matrimonio-barocco-siciliano

Matrimonio Barocco siciliano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

La sposa di questo matrimonio nel barocco siciliano è romantica e sognatrice e Scicli non poteva che essere la cornice perfetta!

Infatti Scicli, Patrimonio dell' Umanità dal 2002, è una delle 8 città della Val di Noto dove tra canyon e coste chilometriche si incontrano le espressioni più maestose e suggestive del barocco e del tardo barocco in Sicilia (per scoprire di più sul Barocco in Sicilia leggi qui).

Questo stile ricercato ed elegante è ben visibile passeggiando tra le strade del suo centro storico. Lo si vede nelle elaborate facciate delle chiese e nei curiosi ornamenti dei palazzi nobiliari

Le decorazioni sono complesse, ricche di maschere spettrali e intagli quasi ricamati nella pietra che creano un effetto scenografico bizzarro, ma allo stesso tempo poetico.

Una cornice artistica così ricca e visionaria è lo sfondo perfetto per un matrimonio barocco siciliano in cui sogno e realtà si intrecciano e si confondono.

La sposa, timida e languida è guidata dai suoi desideri, dal suo sposo e dall’architettura imponente e armonica. 

Il design del matrimonio e la palette di colori basata sui toni del rosa e dell’azzurro si ispirano agli affreschi barocchi, ai cherubini e agli angioletti ornamentali. 

Anche per questo l’atmosfera del matrimonio è onirica. La luce riflette sulla pietra calcarea bianca delle architetture e la sposa, nel suo abito interamente di tulle si muove leggiadra e tenera fino al punto panoramico della Chiesa di San Matteo.

Ho amato questo matrimonio a Scicli e ho sognato, persa in un insieme impossibile da dimenticare!